La Spezia che fu: Giusti, il nudista ossessionato dalla prova costume

Lucianino Giusti con Marylin Monroe
Lucianino Giusti con Marylin Monroe

Chi non si ricorda di Lucianino Giusti? Nato al Canaletto nel 1941, era persona di compagnia e bell’aspetto. Nudista ante litteram, presenza fissa alle spiagge del Guvano, paradiso spezzino – tra Corniglia e Vernazza – di chi ama la veste adamitica, Giusti incomprensibilmente passò la sua breve vita dilaniato da una sofferenza paradossale. In alta primavera, ai primi tepori, cominciava a vivere una vera e propria ossessione per la prova costume, pur non avendo in programma di indossarne alcuno per l’estate. Come mi starà? Sarò abbastanza in forma? Quale colore esalterà le mie forme? Queste e altre domande nel cuore inquieto del Giusti, che proprio per tale illogico travaglio cadde in depressione e morì di crepacuore nel 1974.

Paolo Frates