Qui Picco: un altro pareggio in casa, così non va

un pallone di calcio
un pallone di calcio

Se si vuole andare in serie A non è certo il migliore dei modi continuare a non fare punti in casa come è accaduto giovedì sera al Picco della Spezia in occasione della partita tra le Aquile e i toscani del Siena penalizzati di diversi punti per lo scandalo Monte dei Paschi. La partita è finita 0 a 0 tra la noia e gli sbadigli e la delusione dei tifosi spezzini che vedono ormai le partite casalinghe come una maledizione e stanno organizzando cori razzisti molto pesanti per far squalificare il campo e giocare sempre fuori ma in serie B non è facile trovare un nero quindi magari faranno qualcosa contro altre specie. Una partita quella di giovedì così noiosa e deludente che al 35′ del secondo tempo me ne sono andato per non sorbirmi altri minuti di un sopppporifero incontro destinato a finire a reti bianche con un vigliacco punticino a testa.

Franco Approcci