Palio, Toti: “Ok idea Go Pro, magari anche in testa ai cavalli”

Telecamere Go Pro in testa ai protagonisti del Palio del Golfo per dirette emozionanti da trasmettere quattro mesi dopo di notte sul Tre dopo Ghezzi. Questa la proposta choc lanciata dal candidato sindaco del centrodestra Pierluigi Peracchini per aggiungere qualche altro punticino a quel 75 per cento circa a cui attualmente lo danno i sondaggi fatti dai suoi familiari. Un’idea di valorizzazione del Palio che ha trovato subito sponda nel presidente della Regione, Giovanni Toti, sempre in prima linea per la promozione della sua amata Liguria, in particolare dello Spezzino. “Ottima l’idea delle Go Pro in testa ai concorrenti del Palio, una tradizione locale che amo profondamente – ha dichiarato il predecessore di Giacomo Raùl Giampedrone -. Mi permetto di rilanciare: mettiamo le telecamerine non solo in testa ai concorrenti, ma anche ai cavalli”. Al di là delle legittime proposte politiche, le Borgate hanno fatto sapere che “sarà difficile mettere le Go Pro in testa agli atleti perché loro in testa c’hanno solo Ricco Selene conduttrice locale”.

Omar Bozo