Inaugura a San Terenzo ‘La mostra del Mostro’, interverrà Mario Vanni

Come annunciato anche dal quotidiano vicino al centrosinistra – ma attualmente in riposizionamento – Città della Spezia (QUI RAGA), il castello di San Terenzo si prepara ad accogliere un nuovo evento culturale: ‘La mostra del Mostro’. Si tratta di un’esposizione interamente dedicata alla vita e alle opere di un toscano pericolosissimo, mitomane e instabile, tra l’altro lui nemmeno passato per le primarie: Pietro Pacciani (1910-vivente ma oramai 80enne), il Mostro di Firenze. Da ‘Sogno di fatascienza’ a una serie di pubi, passando per le foto di scena dei tanti film girati con Leonardo Pieraccioni, il castello santerenzino accoglierà una vera carrellata antologica sulla carriera del noto assassino di coppiette (se erano sposate però magari queste cose non capitavano). All’inaugurazione della mostra interverrà Mario Vanni, collaboratore del Pacciani che in tempi non sospetti – ricordiamo il suo “Torneremo, o prima o dopo” – aveva previsto la debacle del centrosinistra spezzino.

Omar Bozo