Scritte sui muri, pulizie assegnate a Forza Nuova

Il sacrosanto principio di rotazione negli affidamenti dei lavori pubblici chiama, il Comune di Sarzana risponde. Tant’è che, ricomparse sui muri del Museo diocesano le scritte ‘Mussolini pipistrello’ e la metafisica ‘Mussolini ombrello’, questa volta l’intervento di ripristino non è stato assegnato alla ditta Casa Pound come lo scorso agosto, ma, nel segno della menzionata rotazione, a Forza nuova srl. Sdegno da parte dell’Anpi: “Contro questi fascisti – ha dichiarato l’ex partigiano Ugo ‘Mou’ Cheney, 67 anni – ci vorrebbe Jurgens che li ha già scacciati una volta, però purtroppo Jurgens ha preferito diventare autore televisivo assieme a Santucci per fare per altro programmi molto belli e seguiti come La Corrida, Ciao Darwin ecc.”. Polemica anche per la scritta ‘Mussolini pipistrello’, un accostamento francamente vigliacco e offensivo: domani presidio di protesta del Wwf.

Omar Bozo